Periodico mensile dei Padri Cappuccini e del Terz’Ordine Francescano della Provincia di Sardegna
 
 
Voce Serafica, Marzo 2011
Lettere Francescana esemplare
Nicoletta Usai

 

A.Maria Usai
A.Maria Usai
Caro Padre, scrivo per ricordare mia zia, Anna Maria Usai, tornata alla Casa del Padre il 22 dicembre scorso. Avrebbe compiuto 93 anni il 7 gennaio. Vedova da tempo, è vissuta solo per il Signore. Aveva tutto predisposto per la sua morte. Ha lasciato in eredità l’esempio, la sua fede in Dio, la sua fiducia nella Madonna e nei Santi, con una predilezione speciale per il Beato Nicola, da lei conosciuto e dal quale era stata miracolata in gioventù.Era Terziaria francescana ed abbonata a Voce da sempre. È stata sempre disponibile per gli altri, ma soprattutto per la parrocchia. Un giorno mi disse che era un po’ triste perché non poteva fare più nulla.Le risposi: «Puoi fare tanto, tu che appartieni all’apostolato della preghiera... quindi prega per chi non lo fa». Un sorriso pieno di serenità illuminò il suo volto. Nicoletta Usai (Gesturi)

 

Ben volentieri pubblichiamo questa lettera.Vogliamo sottolineare l’opportunità che ogni vita illuminata dalla fede, ancorché spenta alla luce di questo mondo, lasci un esempio di fedeltà e di testimonianza a quanti ancora faticano quaggiù, perché non si perdano d’animo e crescano nell’amore di Dio.